Via degli Orfani, 91
00186 - Roma
Tel.: 06.47884804
Cel.: 327.8455000
Lun-Sab 9:00 - 19:30


Il gioco degli scacchi poema latino di Marco Girolamo Vida cremonese vescovo d’Alba tradotto in verso italiano da Contardo Barbieri modenese

In 8° (mm. 200 X 145), pp. 97. Legatura in mezza pelle con angoli , piatti cartonati, tagli rossi. Fregio xilografico al frontespizio.

Marco Girolamo Vida (1485 – 1566) fu letterato ed ecclesiastico. Canonico regolare della Congregazione di San Marco, nel 1533 fu nominato vescovo di Alba. Partecipò al Concilio di Trento, pubblicò opere sui propositi e gli ideali della Controriforma, religiose,politiche e poesie latine,  un poemetto sul gioco degli scacchi di cui si contano 62 edizioni in latino e almeno 73 traduzioni in varie lingue.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Categoria: Letteratura Antica
Secolo: 1700-1799