Via degli Orfani, 91
00186 - Roma
Tel.: 06.47884804
Cel.: 327.8455000
Lun-Sab 9:00 - 19:30


Antica pianta dell’inclita città di Venezia

In 4° (294×204 mm.), XII + pp. 96 + 1 carta della città che evidenzia il corso del Canal Grande. Legatura moderna in cartonato marmorizzato. Esemplare in barbe, perfetto stato.

La presente opera è la copia fatta incidere in rame dallo stesso autore dopo averne studiato l’originale Codice nell’allora LIBRERIA S. MARCO.

Tommaso Temanza (1705 – 1789) è stato un architetto e scrittore d’arte. Si formò presso lo zio G. A. Scalfarotto e con G. Poleni e fu attivo come ingegnere civile e militare di Venezia. Le sue realizzazioni (chiesa della Maddalena a Venezia, 1748; facciata di S. Margherita a Padova, 1750) sono nuove e felici espressioni nell’ambito della corrente neopalladiana. Apprezzato da F. Milizia e G. G. Bottari, T. occupa un posto rilevante nella storiografia artistica per l’accurato riscontro documentario e l’attenzione data al rapporto tra scienza e architettura.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Categoria: Storia Locale
Secolo: 1700-1799